Storia di Aurora

(dalle parole dell'autrice)

Questa è la storia di una donna comune, una donna come tante. La mia storia.

Dopo aver dedicato la mia vita alla famiglia e aver visto i miei figli crescere, diventare uomini e trovare la loro strada, mi sono ritrovata a chiedermi cosa avevo fatto per me. Per me come persona, come donna.

Mi sentivo ancora giovane piena di energia e con tanta voglia di fare.

Mi ricordai che Anna, una mia cara amica, mi aveva parlato di una certa ginnastica psicofisica che si praticava in alcune palestre e che riuniva tante donne di ogni età, cultura e ceto sociale.

Il costo era praticamente nullo perchè le conduttrici erano volontarie, e i gruppi erano seguiti con molto entusiasmo. Il giorno che decisi di unirmi ad uno dei gruppi diedi una svolta alla mia vita.

In palestra trovai tante amiche, donne con cui era facile parlare perché si divideva gli stessi problemi, le stesse ansie e la ginnastica era dolce e non competitiva, anche la mente si apriva a nuovi orizzonti e le tecniche di rilassamento aiutano a sciogliersi e dimenticare le ansie della quotidianità:

Il 5 ottobre 1992 ho iniziato il mio percorso come conduttrice: l'impegno a volte comporta tanti sacrifici, ma ricevo in cambio tanto affetto, calore e amicizia che mi ripagano moltissimo.

 

 

 

 

Aurora é una persona stupenda e le parole delle sue poesie rispecchiano tutto il calore che ha nel cuore.

BUONA LETTURA

 

 

Prose e Poesie      

 

Luci e Ombre      

 

Varie