Mont St. Michel

 

Mont St. Michel, splendida isola,

che sorge dalle atlantiche acque

come una Venere NORMANNA.

Intorno, il mare gioca a rimpiattino

con le Terra. La copre, la riscopre

scherzando con la luna.

Il suo luogo è un arcobaleno di colori

che si mescolano a stuzzicanti profumi,

lungo la faticosa stradina.

Lassù il Monastero, che accoglie i pellegrini

da tutto il mondo, dove si respira

la pace già profonda dell'anima.

Scompare il presente e ogni pietra

racconta un oscuro passato  e la mente

scivola nel suo lontano mistero.

Lo sguardo si perde, fra queste antiche mura

e con stupore mi accorgo che la realtà

ha superato il sogno e la fantasia.

Ancora una volta è bellissimo scoprire

una favola vera della nostra vita.

 

                                           

                                                                                        Aurora Rapetti