Donna in cammino

 

Ho viaggiato per terre lontane

ho scavalcato fiumi, attraverso mari

e le immense foreste

nascondevano i miei passi

 

        E ho visto la tua pelle nera

        brillare al chiaro di luna

 

Ho viaggiato per terre lontane,

ho sorvolato valli, conquistato montagne

e le nevi eterne

segnavano i miei passi

 

        E ho visto la tua pelle bianca

        brillare al chiaro di luna

 

Come spighe dorate, bruciate dal sole

i tuoi capelli biondi, si legavano a trecce corvine.

Le tue immense lunghe braccia coprivano,

con un pietoso manto, le battute del mondo....

 

E intanto, il tuo caldo e capace ventre

prepara il futuro.

Perchè, sarai tu, donna,

col tuo sorriso,

un canto

a portare la pace nel mondo.