Cuore di Maglia nasce nel 2008, da un’idea di Laura Nani.

Un gruppo di amiche decide di rendersi utili, soprattutto ai bambini, con i loro lavori. Scarpine piccolissime e cappellini buffi per scaldare i piccoli nati pretermine, copertine, corredini per bambini con famiglie in difficoltà, tutto rigorosamento fatto a mano, con filati pregiati, lana purissima, cashmere, merinos.
Cuore di Maglia si è mosso per i bambini terremotati d’Abruzzo e anche le zone alluvionate della Liguria, per il terremoto in Emilia, nei centri di accoglienza di Lampedusa e in diverse azioni umanitarie in paesi stranieri in guerra.
Le Terapie Intensive Neonatali di tutta Italia apprezzano in modo particolare questi regali che arrivano da Cuore di Maglia, perché rientrano nel protocollo Care. Rendere cioè più umana la permanenza in ospedale, sia del piccolino che dei genitori, che vedono così il loro bambino vestito e accudito: questo, è stato provato, porta una parvenza di normalità e di speranza, ed ha effetti positivi sul neonato e sulla mamma.  (dal sito Cuoredimaglia.blog)

=====

Incontro tra Presidenti: La nostra Linda Presidente di Donne Insieme e Laura Presidente di Cuore di Maglia

Anche la nostra associazione ha acconsentito di partecipare all'iniziativa ed ecco i primi lavori  delle nostre socie

   
le signore del gruppo di Marilena stanno lavorando a pieno ritmo... grazie ragazze

anche il gruppo Maglia di Eugenia a Pegli si sta dando da fare appena possibile, faremo vedere i loro lavori

una piccola delegazione delle nostre socie al Berio Caffè con Anna Mori, ambasciatrice di Cuore di Maglia per Genova