Alle Amiche della Palestra

Al mattino appena sveglia,

mi rivedo qui, con voi,

e vi penso ad una ad una,

tutte nei pensieri miei.

            Alte, magre, piccoline,

            attempate o grassottelle,

            che han portato tante amiche

            o che sono due sorelle.

Tutte attente, tutte ansiose

d'imparar quel movimento,

tutte pronte a coricarsi,

quando c'è il rilassamento!

            Come è bello, poter darvi,

            quella briciola d'aiuto,

            e mutare in un sorriso,

            quella ruga, in un minuto!

La mia mente qui si accende

e diventa un gran vulcano....

Saprò darvi mai abbastanza?

Saprò prendervi per mano?

            Io vorrei guidarvi tutte,

            sul sentiero più sereno,

            vorrei fare un solo abbraccio,

            e poi stringervi sul seno.

Siamo tante, ma ci lega

un magnifico sospiro,

caldo, dolce, lieve, lieve,

che diventa un sol respiro.

            E per questo, vi ringrazio,

            perché sento con chiarezza,

            che ogni volta che vi guardo,

            io ricevo una carezza.

 

                                                                                        con affetto Aurora 1993

 

           

 Indice poesie                                                  next